fbpx

Come si riattacca una piastrina dell’apparecchio fisso?

 

Vuoi sapere quanto tempo potrebbe durare il tuo trattamento ortodontico?

Ecco i passaggi che servono per riattaccare una piastrina (un brackets) quando si stacca.

Una piastrina staccata non è un problema grave, è legata all’arco e molto difficilmente viene ingoiata.
Conviene chiamare il dentista e informarlo e prendere un appuntamento per farla ri applicare.

La prima cosa che farà il dentista sarà rimuovere l’arco ortodontico, quindi si tagliano le legature.

  • La colla (il composito) che tiene il bracket incollato viene rimossa in due modi:
    • dal brackets bruciandola o sabbiandola
    • dal dente con frese o gommini specifici

Si mordenza il dente, per rendere la superficie dello smalto micro ruvida e poi si applica l’adesivo (il bonding).

Si riposiziona la piastrina e si illumina per far “indurire” (polimerizzare) il composito.

A questo punto basta riposizionare l’arco e rifare le legature.

L’operazione non è dolorosa ed è abbastanza rapida! E’ molto simile alla procedura che si usa per metterlo la prima volta

Vuoi prenotare una visita?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi